In nome del Popolo Italiano…


La Presidente del Collegio Giudicante della IV sez. Penale del Tribunale di Milano, dott.ssa Giulia Turri da lettura della sentenza:
…”Visti gli articoli 521 comma 1 (sulla correlazione tra l’imputazione contestata e la sentenza, prevede che il giudice possa dare al fatto una definizione giuridica diversa da quella enunciata nell’imputazione, ndr), 533 (condanna dell’imputato, ndr) e 535 (condanna alle spese, ndr) del codice di procedura penale dichiaro Silvio Berlusconi colpevole dei reati a lui ascritti, qualificato il fatto di cui al ‘capo a’ (concussione, ndr) dell’imputazione come concussione per costrizione e ritenuta la continuazione, lo condanna alla pena di sette anni di reclusione oltre al pagamento delle spese processuali”. “Visti gli articoli 317 bis (sulle pene accessorie, ndr), 29 e 32 del codice penale (che disciplinano i casi nei quali alla condanna consegue l’interdizione dai pubblici uffici e quella legale, ndr) dichiara l’imputato – prosegue il dispositivo – interdetto in perpetuo dai pubblici uffici, nonche’ in stato di interdizione legale durante l’espiazione della pena. Visto l’articolo 240 del codice penale, ordina la confisca dei beni sequestrati a Karima el-Mahrug e Luca Risso”. Quindi l’elenco dei testimoni i cui verbali saranno trasmessi alla Procura della Repubblica “per le sue valutazioni”: tra questi, anche Maria Rosaria Rossi e Licia Ronzulli, il funzionario della Questura di Milano Giorgia Iafrate, Carlo Rossella ed altri.

berlusconi-de-vivoruby1
La condanna di Silvio Berlusconi al processo Ruby ha immediatamente conquistato l’apertura di tutti i siti dei media internazionali, molti dei quali gia’ ore prima avevano in homepage la notizia dell’imminente verdetto. La Cnn ha fatto una ‘breaking news’ dal titolo: “Giudici italiani condannano ex premier Berlusconi a sette anni di prigione per sesso con prostitute minori”, e ha aperto la sua edizione web anche il Wall Street Journal: “Berlusconi condannato nel processo per sesso a pagamento”. Il viso dell’ex premier appare in apertura di quasi tutti i giornali francesi, “Berlusconi condannato a sette anni di prigione” scrive Le Monde, “Scandalo sessuale Rubygate, Berlusconi condannato a sette anni di prigione” e il simile titolo di Le Figaro. Mentre ‘El Pais’, che apre con la notizia dall’Italia, sottolinea che “la sentenza minaccia di innescare l’uscita del Popolo delle Liberta’ dal governo”. Apertura prima pagina anche sulla tedesca Faz “L’ex primo ministro Silvio Berlusconi condannato nel processo Ruby”, mentre il britannico Financial Times riempie la prima pagina con la notizia giudiziaria dall’Italia, “Berlusconi condannato a sette anni e bandito dalle cariche pubbliche”.
(video di youreporter, testi di “affari italiani” e “la repubblica”)

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s