Un’altro tassello per la democrazia.


Piero Grasso e Laura Boldrini
Non c’è democrazia senza giustizia e libertà.
Anche il Presidente del Senato è stato eletto per dar vita alla XVII legislatura, il sen. Piero Grasso è la seconda carica dello Stato. Se ripercorriamo l’iter della sua vita professionale, ci accorgiamo di trovarci di fronte ad un magistrato che ha combattuto la mafia, dalle investigazioni, insieme alle forze dell’ordine, sino alle aule di giustizia, per far si che si celebrassero i processi che avrebbero poi condannato i mafiosi.
Non è questa cosa da poco, se non si tenesse conto che molti magistrati hanno perso la vita in questa difficile battaglia, quindi bisognava anche avere coraggio, fiducia nelle Istituzioni e grande senso del dovere per essere Magistrato.
Piero Grasso l’ha fatto!
Avevamo cioè bisogno, oggi, di una personalità che riassumesse queste prerogative nell’andare a ricoprire la seconda carica dello Stato e non già di qualcuno di cui ci saremmo poi dovuti vergognare(come era già accaduto) di fronte all’opinione pubblica nazionale ed internazionale, perchè inquisito o altro.
In definitiva questi Organi dello Stato devono pur essere d’esempio per tutti gli altri componenti dell’assemblea, in quanto si possono sempre annidare persone elette che non hanno una specchiata moralità e che antepongono gli affari(propri) al servizio per il quale siedono sugli scranni del Senato e cioè il bene della Nazione. Quantomeno l’esempio del Presidente Grasso può essere un deterrente a tutti coloro che sono malintenzionati,costoro sanno soprattutto che in lui non troveranno alcun sostegno, questo lo vedremo presto qualora dovessero giungere le richieste per l’autorizzazione a procedere per i senatori inquisiti.
Al sen. Piero Grasso auguro quindi buon lavoro, nell’attesa di individuare gli altri tasselli che mancano alla composizione del mosaico, cioè Governo e Capo dello Stato, almeno due sin’ora, l’abbiamo individuati.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s