Buongiorno Italia!


Questa è l’Italia che voglio. Immagine

L’on. Laura Boldrini è stata eletta oggi Presidente della Camera dei Deputati, una donna dunque, la prima cosa importante, con una grande esperienza nell’Unhcr, da sempre a contatto con i deseredati, poveri, cittadini di tante Nazioni che si sono trovati, a causa di crisi economiche, politiche e di catastrofi naturali, in condizioni miserrime e drammatiche. L’Alto Commissariato delle Nazioni Unite è l’Agenzia che si occupa dei rifugiati, convogliando gli aiuti e progettando la ricostruzione di territori martoriati da guerre, calamità naturali e crisi economiche, l’on. Boldrini ha accumulato una grande esperienza in questo campo, erigendosi a difensore soprattutto di donne e bambini ed aiutandoli a sopravvivere. Questa sua attività ne ha forgiato il carattere e le competenze specifiche, ma soprattutto ha reso il suo animo sensibile e attento verso coloro che soffrono, per questo credo che le scelta sia stata giusta, finalmente una donna onesta e buona che metterà al servizio dell’Italia la sua alta formazione ed i suoi sani principi per far crescere la Politica.

Indipendentemente dalle sue posizioni politiche, sono certo che Laura Boldrini sarà la Presidente di tutti i deputati, incitandoli a far bene il lavoro che li aspetta e saprà infondere in loro una sana passione per le sorti dell’Italia, distogliendoli, almeno spero, dai precipui interessi personali. Infine sono convinto, che la neo presidente non tollererà il malcostume, isolando i disonesti, i corrotti ed i truffatori i quali, purtroppo, ancora si annidano nei vari partiti con i quali sono stati eletti in questa XVII legislatura.    

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s